06/03/17

PER ACQUISTARE "FACILE FACILE"

PER RICEVERE IL LIBRO FACILE FACILE+ CD  
aggiornato al 13 luglio 2016.
SCRIVERE Amaestra.manu@hotmail.it
 se non rispondo alla mail entro un paio di giorni scrivere a manuela.duca@istruzione.it (a volte l'antivirus blocca alcuni mittenti)
OPPURE CHIAMARE AL CELL.331 2112032 (mi scuso ma rispondo solo quando posso,meglio dalle 19 alle 22)
La spedizione avviene tramite posta raccomandata tracciabile di Poste Italiane, l'arrivo è previsto dai quattro ai dieci giorni. Non emetto fattura o ricevuta per il bonus insegnanti anche se alcuni dicono che sia valida anche la ricevuta del bollettino o di paypal, al momento io non ne ho certezza.
Insieme al libro verrà inviato un cd omaggio, per il pc, con il materiale da stampare, non sono compresi cartelloni già stampati o disegni a colori.
Ora trovate, nel cd, anche la mia voce che racconta le storie di Emi e Mimmo e dei video in cui il bambino deve cercare le sillabe.
E' possibile spedire anche all'estero, con un piccolo costo in più per la spedizione.
(Ho già spedito in Australia, Germania, Svizzera, USA, Grecia, Francia, Inghilterra, Brasile, Emirati Arabi Uniti)

Il pagamento, comprensivo di spese postali, può essere effettuato tramite:
  • pagamento direttamente al postino, in contrassegno, al costo di 19,70 €  (inviare la richiesta con l'indirizzo);
  • bonifico bancario di 17,50 €  (le coordinate verranno inviate tramite mail);
  • versamento di 17,50 € su POSTEPAY (si può fare online o alla posta, le coordinate verranno inviate tramite mail).
  • CON PAYPAL : 17,90 € comprensivo di spese postali (basta cliccare su "Paga adesso" e scrivere correttamente l'indirizzo di spedizione). Si può effettuare con qualsiasi carta, anche senza conto paypal, seguendo le istruzioni dopo aver cliccato su "Paga adesso".
Per il pagamento di più libri con paypal mandare una mail, provvedo io ad inviare la richiesta.
(E' previsto lo sconto per l'invio di più libri ed uno sconto maggiore per adozioni di classe.
   2 libri: 30€ - 3 libri: 42€ - 4 libri: 54 €;
con contrassegno 2 libri: 32€ - 3 libri: 44€ - 4 libri: 56 €)
 Ricordo che non emetto fattura o ricevuta per il bonus insegnanti.

Per ricevere il libro+cd FACILE FACILE e il libro IL MIO PRIMO SILLABARIO  vedere qui
Per i genitori: è sufficiente un solo libro


ASCOLTA LA MUSICA -DISCO SAMBA AEIOU-

PER ACQUISTARE SOLO IL LIBRO

RIVOLGERSI PRESSO 
  • libreria  Mondadori  EDICOLE' di Enrico Guida  Via G. Leopardi, 34- Chiaravalle
OPPURE SCRIVERE A     live@erickson.it  

Inoltre si può scaricare la versione sul sito Ericksonlive

PER ACQUISTARE CON IL LIBRO "IL MIO PRIMO SILLABARIO" 

Vedere alla seguente pagina

      39 commenti:

      Anonimo ha detto...

      bellissimo il tuo sito manuela, grazie lo userò per il mio bimbo

      Anonimo ha detto...

      E' meglio comprare da te o dalla Erickson?
      Anche la Erickson ha il cd?
      Grazie

      Manuela Duca ha detto...

      Se acquisti il libro da me io guadagno qualcosa in più.
      La Erickson non ha il cd poichè non era previsto con la pubblicazione. Dal momento che molti me lo chiedono l'ho inserito come omaggio.

      monica ha detto...

      Manuela, vorrei provare ad usare il tuo metodo per insegnare a leggere (e a scrivere) a un gruppo di migranti non alfabetizzati (neanche nella loro lingua). avrei una certa urgenza però, e mi chiedevo se fosse possibile acquistare il libro in forma elettronica...un ebook (pdf) per intenderci. grazie.

      Manuela Duca ha detto...

      Cara Monica, inviami la tua mail a maestra.manu@hotmail.it

      Anonimo ha detto...

      Ha mai pensato all'acquisto on-line del e-book + CD sotto la voce "download" del Suo sito? Sono la mamma e prima educatrice di 2 figli di 2 e 5 anni. La nostra e' una famiglia mista trilingue (italiano-spagnolo-inglese) per questo miei figli(nati in Italia) frequentano la scuola italiana durante la mattina e dopo il "homeschooling" materno.Compro moltissimo on-line perche' mi permette d'utilizzare subito il materiale. Che consiglio darebbe alle famiglie bilingui o multilingui nel Suo libro? Nel insegnamento delle vocali, Lei sostiene siano 5 o 7 le vocali italiane? (in altre lingue, si insegna prima come "suonano" le lettere, se sono forti o deboli, insomma, la fonetica ed i suoi simboli ben gia' alla scuola elementare..perche' non e' cosi' nella scuola italiana? perche' si trascura la fonologia e la metafonologia nell'insegnamento ben gia' dai testi scolastici delle scuole? Grazie per il Suo metodo.Comprero' il suo libro perche' la presentazione ludica e musicale ha piaciuto molto i miei bambini.Cordialita'

      Manuela Duca ha detto...

      Carissima mamma, per il download a pagamento si sta già organizzando la casa editrice, grazie.
      Nel mio testo vengono presentate 7 vocali E di Elefante, E di Edera; O di orso e O di Oca con relative immagini. Il motivo per cui in Italia non si insegna la fonologia e metafonologia? Non lo so....io lo ritengo fondamentale, prima si insegna la lettura e poi la scrittura. Buon lavoro con i suoi figli-alunni

      Anonimo ha detto...

      cosa contiene il cd?
      Roberta

      Manuela Duca ha detto...

      Ciao Roberta, nel cd c'è tutto il materiale che puoi scaricare liberamente da questo sito:
      -le carte con le lettere a colori e da colorare
      -le lettere e le sillabe murali a colori
      -i sillabari a colori
      -le frasi da ricomporre
      -le lettere da colorare ed appendere all'albero di natale
      Inoltre:
      -le foto dei quaderni e dell'aula
      -il font per il corsivo al pc
      -le storie raccontate da me
      -alcuni video con le sillabe da ricercare
      Ciao

      Anonimo ha detto...

      ciao Manuela io sono una terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva trovo molto utile questo metodo di insegnamento "FACILE FACILE". vorrei comprare il libro e il cd e pagarlo in contrassegno. mi dai tutte le indicazioni per prenotarlo?

      saluti
      roberta

      Manuela Duca ha detto...

      Ciao Roberta, basta che mi mandi una mail a maestra.manu@hotmail.it scrivendo con precisione il tuo indirizzo. A presto

      Anonimo ha detto...

      Salve ho un bimbo di 6 anni compiuti a marzo che frequenta la 1 elementare non parla ancora in maniera fluida dopo due anni di logopedia progressi enormi ma ha problemi nella grafia . Per la lettura molto meno i dettati sono il vero problema.Essendo molto intelligente e intuitivo cio lo scoraggia molto il libro mi puo aiutare a accelerare le cose?

      Manuela Duca ha detto...

      Non conosco abbastanza il bambino per poterle dirle qualcosa con più certezza ma certamente può esserle di aiuto. Buona giornata

      Elena Mancini ha detto...

      Gentile Manuela!
      Innanzitutto grazie per quello che ci mette a disposizione e per il suo impegno: non ho ancora comprato il libro, ma sto pensando di farlo, per aiutare i miei figli (bilingui italiano-tedesco, anzi tri-, mettiamoci anche il dialetto!)a leggere e scrivere l'italiano. Ho solo un'osservazione da farLe: rispondendo ad un precedente commento Lei ha detto che nel suo manuale distingue i sette fonemi vocalici classici, dando come esempio di "e" aperta la parola "edera". Mi permetto di consigliarLe l'uso di un'altra parola, quale ad es. "erba" per tre motivi: innanzitutto l'edera non è comune ovunque (ad esempio dove sto io da anni non l'ho mai vista) e quindi non per tutti i bambini assumere questa parola come modello è un aiuto. Poi "edera" presenta due "e" e la seconda, ovviamente, è chiusa: secondo me potrebbe ingenerare insicurezza (i miei bambini, che fanno un po' di fatica, non sempre capiscono che intendo la sillaba iniziale, quando scandisco loro una parola). Il terzo motivo è che "edera" tradizionalmente ha in realtà entrambe le "e" chiuse! (lo può controllare online sul DOP, dizionario dell'Accademia della Crusca). Il DIPI invece, che offre anche la pronuncia più moderna, dà accettabili entrambe le pronunce. In ogni caso, prenderei una parola che dia, diciamo, più certezze!
      Spero di non esserLe risultata pedante o maleducata. Rispetto molto il suo lavoro e la sua passione e la ringrazio nuovamente. Cordiali saluti dall'Austria!

      Manuela Duca ha detto...

      Grazie per la critica, senz'altro costruttiva. La parola EDERA è stata valutata tantissimo con tutte le problematiche che lei ha espresso. Il problema della parola ERBA è che la prima sillaba è ER e la parola è difficilmente pronunciabile per alcuni bambini con difficoltà. In ogni caso la parola stessa non è mai scritta per cui si può tranquillamente chiamare l'edera ERBA o con un nome, ad esempio Ezia, come si specifica nelle spiegazioni. Grazie ancora!

      Elena Mancini ha detto...

      Gentile Manuela,grazie per la pronta risposta! Per quanto riguarda la R, Lei tocca un tasto dolente: tutti i miei figli (5,3,3) hanno solo quella tedesca, se ce l'hanno, e anche al grande non riesco a far imparare la r rollante (si dice così in italiano???, insomma, la R italiana) . Magari quando sarà più grande e avrà più consapevolezza della sua pronuncia riuscirò a fargliela imparare per mezzo di esercizi, ma per il momento ci ho rinunciato. Quello che mi fa rabbia è che le mie nipoti, di lingua tedesca, ce l'hanno!!! Buffa la vita! :-D
      Mi organizzerò quanto prima per l'acquisto del suo libro: la spedizione sarebbe possibile in Austria? Ci sarebbero costi aggiuntivi?
      La ringrazio ancora tanto per il suo lavoro e la gentile risposta.

      Anonimo ha detto...

      Io ho iniziato a dare lezioni a un bambino che ancora non sa distinguere le lettere dell'alfabeto ,ovviamente ancora non sa neanche a leggere e a scrivere. Mi potresti dare dei consigli, Per favore.

      Manuela Duca ha detto...

      Gentile Elena,mi è sfuggito il tuo secondo commento.... Comunque si, è possibile in Austria con pochi euro in più (non ricordo ma al massimo 5. Scrivimi in privato.

      Manuela Duca ha detto...

      Riguardo i consigli per il bambino che non riconosce le lettere inizi a raccontargli le prime due storie presenti in questo blog. Poi vede come reagisce. Mi faccia sapere anche in privato tramite mail

      Anonimo ha detto...

      Grazie Manuela, sto per mandarti una mail.
      Sono una consulente grafologa e rieducatrice della scrittura, ma ho anche un frugoletto adottivo di 5 anni, che ha imparato molto rapidamente a parlare italiano, vorrebbe iniziare a leggere, è curiosissimo. Il tuo libro mi darà modo di rimanere nell'ambito del gioco, senza forzature.
      Per Elena ed i problemi con la "R", suggerisco di fare come ho fatto con mio figlio, pernacchie a volontà (prrrrrr) e brividi (brrrr). Non ridere, funziona!! Maria Vittoria

      Manuela Duca ha detto...

      ehehehhe non RRRRido, RRRRana RRRRamira conferma!

      cristina ha detto...

      Buonasera sono interessata all'acquisto del libro per mio figlio di 5 anni, ho voluto anticipare i tempi insegnandogli l'alfabeto ma ho fatto già un disastro perché mi è stato detto che a scuola elementare le insegneranno non a bi- ci -di ,ma, a- b -c- , tra l'altro devo capire come si pronuncia dalla A Alla Z,cosi ho gia'messo in confusione il mio bambino. Cosa mi consiglia?

      Manuela Duca ha detto...

      Buonasera, stia tranquilla non ha fatto nulla di irrecuperabile. Le consiglio, per ora, di lasciar fare alle insegnanti di scuola materna per l'avviamento alla lettura. Ne parli liberamente con loro poi, se è il caso, può utilizzare il mio libro durante l'estate. Mi raccomando che sia utilizzato come un gioco. Non si preoccupi, ma si ricordi: l'ansia blocca l'apprendimento.

      Rossella ha detto...

      Cia Emanuela vorrei sapere gentilmente se questo libro è utile per insegnare a leggere e a scrivere ad alunni con ritardi cognitivi. Grazie

      Manuela Duca ha detto...

      Ciao Rossella, personalmente l'ho sperimentato con bambini affetti da ritardo lieve. Altri insegnanti mi hanno riferito di aver ottenuto buoni risultati anche con ritardi maggiori. Sicuramente il libro non fa miracoli ma rende l'apprendimento più sereno e divertente.

      Anonimo ha detto...

      Che differenza c'è tra "facile Facile" e "il mio primo sillabario"?

      Cosa mi consiglia per mio figlio di quasi 6 anni (li compie a dicembre) che ha iniziato le elementari e ha qualche problema con l'apprendimento.

      Se potesse rispondermi subito avrei urgenza di acquistarlo.

      Grazie

      Ilaria

      Manuela Duca ha detto...

      Salve, ci siamo parlate telefonicamente poco fa. Trova le differenze scritte in questo post http://manueladuca.blogspot.it/2013/03/il-mio-primo-sillabario.html
      e qualche consiglio per i genitori http://manueladuca.blogspot.it/search/label/33.%20PER%20I%20GENITORI
      Resto a disposizione

      Anonimo ha detto...

      Buonasera Manuela, vorrei sapere se il tuo metodo potrebbe essere utile al mio bambino di 1' nonostante abbia già iniziato la scuola da 2 mesi e stia provando a leggere con un altro metodo. Grazie per la tua disponibilità, Francesca

      Manuela Duca ha detto...

      Ne parli con le insegnanti ma comunque, se lo utilizza come le scrivo di seguito, non influisce sul metodo scolastico. Le consiglio, dopo aver letto la guida, di creare un momento speciale tra lei e suo figlio: lo prenda con sé nel lettone o nel divano e legga per lui la prima storia. Poi la ripeta e fino a che il bambino non ricorda tutti i nomi dei personaggi e riesce a ripetere la storia nella giusta sequenza aiutandosi con i disegni. Ripeta i suoni, lo faccia disegnare o colorare se vuole. Appenda i personaggi che troverà nel cd in cameretta e insieme cantate le sue sillabe. Non influirà nel metodo scolastico, quello è un vostro gioco. Inoltre non lo faccia scrivere, lo fa abbastanza a scuola. Il bambino deve, con calma, leggere con lei le paroline della consonante fatta. Solo a quel punto si va avanti con la storia. Crei le sillabe con il cartoncino e ci faccia il gioco del memory o una gara a leggere veloce. Scriva tutte le parole che sa leggere e le metta in una scatola, ogni giorno conti con il cronometro quanto tempo impiega a leggerle tutte. Insomma si diverta.
      Si ricordi che l'ansia blocca qualsiasi apprendimento.
      Resto a sua disposizione

      Rossella ha detto...

      Ciao Manuela, sono interessata ad acquistare il libro facile facile più cd, ma mi servirebbe anche qualcosa per l'apprendimento dei numeri..e così via. C'è un libro in merito? Sono un'insegnante e vorrei avere del materiale per agevolare gli alunni con ritardo.grazie aspetto in attesa di risposta. Cordiali saluti

      Manuela Duca ha detto...

      Senza alcun dubbio La linea dl 20 di Camillo Bortolato http://www.camillobortolato.it/, molto interessante anche il Contafacile di Maria Pia Saitta http://www.contafacile.com/

      Rossella ha detto...

      Grazie mille..la contatterò al più presto..tramite mail?

      Manuela Duca ha detto...

      La mia mail maestra.manu@hotmail.it
      Buona giornata

      Anonimo ha detto...

      Buonasera Manuela, vorrei chiedere un consiglio se possibile. Mia figlia ha appena iniziato la 1 elementare. È una bambina molto sveglia, vivacissima e socievole. Ha qualche problemino nel linguaggio, nel senso che non riesce a dire bene la s e "farfuglia" un po su alcune parole . Mi sono accorta, facendole fare compiti di lettura a casa, che confonde totalmente la O con la U ed alcune volte le guarda come se fosse la prima volta che le vede!
      In base alla sua esperienza, devo preoccuparmi?? Può darsi che dietro a questo si nasconda qualche problema più grosso? Il suo libro potrebbe essere una buona soluzione x migliorare in generale l'apprendimento?
      Grazie!

      Manuela Duca ha detto...

      Salve, innanzi tutto le consiglio di parlare con le insegnanti. E' possibile che la bambina confonda il suono della O chiusa con la U, le faccia cantare la canzoncina AEIOU rimarcando che la U è Ultima e ha le braccia in su. Se non sente la U di ultima allora è la O. Se le insegnanti sono d'accordo può utilizzare il mio libro seguendo i consigli nel post http://manueladuca.blogspot.it/search/label/33.%20CONSIGLI%20PER%20I%20GENITORI
      Resto a sua disposizione

      Eva ha detto...

      Buona sera Manuela, mentre cercavo qualche informazioni come aiutare a mio figlio (quest'anno iniziato la 1 ha 6 e1/2) mi sono imbattuta nel suo metodo e per dire la verità mi piace, ma non so quale dei due libri "Facile facile" o "il mio primo sillabario" sarebbe più indicato, per questo gli chiederei un consiglio. Bimbo per problemi di comportamento durante le lezioni " inmaturita emotiva" fin ora non ha imparato tutte le lettere, a volte si blocca e rifiuta imparare ho anche a provare le lettere nuove .... conosce maggioranza ma si rifiuta a quelle nuove con la spiegazione " Io non gli conosco e non gli faccio!" e questo vale anche per le sillabe naturalmente. Il suo metodo mi sembra semplice che secondo me potrebbe aiutarlo .... quale libro mi consiglia lei?

      Manuela Duca ha detto...

      Salve, le consiglio Facile facile per la guida più dettagliata.
      Secondo me dovrebbe cercare di rendere la lettura e la scrittura più divertenti e graduali.
      Mi scriva pure in privato.

      Anonimo ha detto...

      Buongiorno sono una mamma di un bambino di 6 anni fa la 1 elementare e a problemi di pronuncia su alcune lettere in special la r,il suo libro lo potrebbe aiutare e la posso trovare pure in libreria,grazie

      Manuela Duca ha detto...

      Salve, il primo consiglio è di parlare con la maestra, poi chieda al pediatra per farsi indirizzare a un centro logopedico. Può scrivermi in privato maestra.manu@hotmail.it